sabato 25 ottobre 2008

Volontariamente svogliati

Spesso i mezzi di informazione riportano notizie che vedono coinvolti volontari a cui pare vengano fatte ogni sorta di nefandezze.
Ultima in ordine di tempo, la multa da parte dei carabinieri (e l'alleggerimento di 5 punti sulla patente) ad un volontario che senza cintura di sicurezza guidava l'ambulanza.
Lo stesso volontario si giustifica dicendo: "lo faccio gratis, se poi aggiungiamo anche questo, mi passa la voglia di farlo"...
Un ragionamento che finisce per fare un gran danno al terzo settore. Volontariato non vuole dire mal fatto, senza sicurezza, in barba alle leggi ed esente da sanzioni !!
Volontariato significa semplicemente fatto con il cuore. A parita di condizioni con un servizio retribuito, con in più tanta umanità e amore per il prossimo.
Ha veramente poco da lagnarsi il volontario che prende la multa perché non rispetta le regole. Anzi dovrebbe interrogarsi sul perché é ancora lì e non altrove, evitando così di fare ulteriori danni.

I Simpson e la filosofia