lunedì 27 ottobre 2008

Osservando il prossimo - "Quelli che: per favore, cosa devo fare per ...".

Quelli che: "per favore, cosa devo fare per ..." sono rari.
Tuttavia non é detto che siano mansueti!
Spesso sono dei maledetti micrognini pronti a farvi pagare ogni minima concessione che vi fate scappare in un momento di confidenza. "Ma come, Lei mi ha detto che potevo farlo!".
A volte sono realmente brave persone che per educazione, estrazione sociale, età chiedono civilmente come comporarsi.
Altre volte tentano la strada dell'educazione per spuntare qualche favore o superare limiti di legge.
Rimedi: nel caso della brava persona, servirla al meglio, nel secondo caso, con altrettanta falsa cortesia e fermezza rispedirli a casa loro.

GIulio Regeni? Amen...