venerdì 23 settembre 2016

Casa Museo Lodovico Pogliaghi - Interni

Quando entri in questo edificio, rimani senza parole. Ogni angolo rappresenta l'arte cosmopolita dei secoli scorsi ma soprattutto la passione del suo proprietario, in grado di creare una "wunderkammer" in stile ottocentesco.
Ogni stanza racconta qualcosa. Anche quando gli originali vengono ritoccati e modificati per piacere a chi li ha collezionati.
Sarcofago egizio.
Ma è nella sala atelier, che si resta a bocca aperta. Una riproduzione in gesso del portale del Duomo di Milano sovrasta l'intera stanza. Chi non vorrebbe avere un salotto così, ove ricevere gli amici? Incredibile.
 Si esce da questo edificio/casa/museo totalmente appagati. Ed anche un poco gelosi di tanta bellezza.

Omicidio all'italiana