sabato 11 giugno 2016

Un ottimo palio dei Rioni

Le premesse per fare schifo c'erano tutte.
Male alle ginocchia, poca voglia, fine settimana impegnativo, stanchezza, caldo afoso...
E invece no!
Cosa sia successo me lo sto domandando anche io.
Sarà stato il tifo ricevuto sulla strada (Ezia e Pia con il cartello "Vai Luca" mi hanno commosso), sarà che ho trovato il ritmo giusto, sarà che la testa ad un certo punto ha cominciato a governare il corpo.
Fatto sta che, dopo un paio di km a buon passo, ho cominciato a mirare i podisti che mi precedevano e uno, due anche tre alla volta a prenderli e superarli...
Che uno quando succedono queste cose proprio non riesce a crederci, pensa che tanto poi ti ripigliano. O forse semplicemente, ad un certo punto ci ho creduto, ho pensato che si potesse fare il colpaccio... E così è stato con un incremento della velocità costante e continuo e un arrivo al fotofinish, porto a casa il 7° posto su 72 partecipanti....
Di che essere felice e scriverci un piccolo post autocelebrativo. Un bel modo per festeggiare i miei incipienti Big Five...
 

i Templari