martedì 10 gennaio 2017

Quando lo Stato non ha decenza

A proposito di cose che non funzionano o funzionano troppo. La vicenda del villaggio turistico, "quasi costruito" a due passi da Capo Colonna, dimostra la vergogna di uno Stato che viene infinocchiato da funzionari infedeli, in malafede, in malaffare, in flagranza di reato e che non prova alcuna vergogna.
Vi invito ad andare a leggere il bellissimo Articolo di Gian Antonio Stella, sul Corriere della Sera di Sabato 31 Dicembre 2016...
 
 
Vi renderete conto di quanta strada ancora debba fare, o meglio di quanto è caduto in basso la reputazione del dipendente pubblico, in certe aree d'Italia, dopo questa vicenda...
Quando l'altro giorno, in un precedente post scrivevo che i politici oramai non possono più nulla, ma sono i funzionari che stanno distruggendo tutto e senza possibilità di fermarli... ecco... mi riferivo anche a questo. Anche se, la realtà oramai supera la fantasia.
Rimango ammutolito di fronte a tanto.
 

Insospettabili sospetti