venerdì 27 gennaio 2017

Bastille Day

 
 
Ladro si impadronisce della borsa sbagliata, la cui esplosione scatena una caccia all'uomo che coinvolge servizi segreti, polizia corrotta e il solito sbirro irrispettoso delle regole.
Inseguimenti, capitomboli, sparatorie, furti con destrezza, internet, e il furto del secolo.
In una Parigi sonnolenta, con i soliti stereotipi: arabi mariuoli, americani furbissimi, politici e poliziotti francesi corrotti, ladri buoni e capaci di redimersi, si dipana questa prevedibilissima storia.
Non tutte le ricette - a replicarle all'infinito - riescono bene. Questa non riesce affatto.


GIulio Regeni? Amen...