martedì 25 ottobre 2016

Monza - la città

Arriviamo a Monza di sabato mattino. Un freddo becco, manco Gennaio... Solo con fatica, il sole riprende il suo posto e regala un minimo tepore.... Subito l'occhio è attratto da questo intervento edilizio che a colmare il vuoto, si è inventato questo ripasso di melassa murale... viene voglia di addentarlo...
L'Arengario, costruito nel XIII Secolo, era il Palazzo di città, noto per il balcone chiamato "la parlera", da cui si affacciavano i governanti della città per parlare.
 
Bellissime vetrine, ferro battuto, motivi liberty... tanta gente...
 

il Duomo, dedicato a San Giovanni Battista. Edificato tra il XIV e il XVII secolo, è riconosciuto come Basilica Minore. Monza è nota come residenza estiva della Regina Teodolinda, moglie di Agilulfo, Re dei Longobardi.
 
Sullo sfondo il Comune di Monza. Sede Municipale.
La Chiesa di Santa Maria in strada...
La Rinascente occupa questo bellissimo palazzo.

Particolare del "Palazzo delle Cariatidi" edificato all'inizio del '900.

Alpe Pratogrande