domenica 26 marzo 2017

il primo libro

Sull'inserto "Robinson" de La Repubblica di oggi, un articolo sul primo libro e sui ricordi che lo stesso regala. Ho provato così a ricordare le mie prime letture. Quelle di cui ovviamente ho memoria... a dimostrazione che non è ancora chiaro se è venuto prima l'uovo o la gallina...
Quello che più mi è rimasto nel cuore e nei ricordi è "il Dottor Paperus" bellissima storia della Disney, ove un Mefistofele veramente geniale, imbroglia un anziano Paperus per cercare di scatenare una guerra tra bassotti e paperi di un antico medioevo.
Come non rileggere antichi miti e romanzi bellissimi in questa storia? E come non voler dare un volto alla bruciante passione che, superati i 50 anni, non mi ha ancora lasciato... la lettura!
Così come ricordo con piacere i romanzi di Salgari, i romanzi Urania, i romanzi del Digest, ogni e qualsiasi testo mi capitava tra le mani... E poi la scoperta della letteratura! Quella vera, quella che ti toglie il fiato, che ti fa vedere lontano, che ti fa sognare ad occhi aperti.... Quanti libri letti sino ad oggi? 2-3000 volumi? Non ne è ho scordato nemmeno uno.

i Templari