venerdì 1 gennaio 2016

ciao Lemmy


Ian Fraser Kilmister, detto Lemmy, icona della musica metal e punta di diamante dei Motörhead, è morto all'età di 70 anni a pochi giorni dall'aver scoperto di avere un tumore al cervello.
Inutile nascondersi dietro un dito, ad una capacità di front man e di musicista fuori dall'ordinario, ad una forza dirompente con la sua musica, all'essere sempre sul palco dove c'era da fare casino, si è affiancato un modus vivendi basato sull'eccesso...
Eccesso che lo ha portato molto presto a ritrovarsi un fisico decisamente minato... lui l'ha presa con molta filosofia, decidendo di percorrere sino in fondo la china del personaggio brutto, cattivo e dannato.
Ciao Lemmy, ovunque tu sia, continua a fare casino. 
 
 
 

Omicidio all'italiana