mercoledì 1 ottobre 2014

Due passi nel bosco

Domenica pomeriggio. Per digerire il lauto pasto due passi nel bosco sono l'ideale. Smuovo la terra nel mezzo del sentiero ed ecco emergere i coleotteri di colore brillante. Si stanno godendo una "cacca" eppure a guardare con attenzione quante informazioni possiamo ricavare? Intanto che non è di un erbivoro: le fanno a palline più o meno solide. E' certamente un carnivoro. Forma allungata con estremità a punta. Una volpe o una donnola. I coleotteri non si formalizzano e sguazzano tutti insieme allegramente.
Funghi. Questo doveva essere l'anno del boom dei funghi. Passata la buttata - peraltro anticipata ove i fioroni sono stati sostituiti dai veri porcini e compagnia - di funghi più nessuna traccia. Aspettiamo tutti con ansia la luna di Ottobre. L'ultima buona. Poi finita la musica.
Sulla strada di casa, usciti dal bosco, un kako tra i cui frutti si intravede qualche maturazione anticipata che vira verso il tipico arancione. una golosità.

Santuario Mariano di Guanzate