mercoledì 22 gennaio 2014

Tramonto su Marte

Che idea. Pensare ad un qualsiasi panorama terrestre e invece scoprire che è il panorama visto dalla superficie del pianeta rosso. Una foto che attraverso il tempo e lo spazio è giunta fino a noi per farci assaporare quello che un domani potrebbe essere realtà e abitudine: assistere ad un tramonto su Marte.
Quanto siamo assuefatti alla tecnologia ed alla fantascienza per dare tutto per scontato.
Troppo maledettamente per scontato. Ed invece, per avere quella fotografia! Quanta fatica, quanti sacrifici, quali costi, quante speranze e fallimenti.
L'uomo è un essere affascinante ed eccezionale. Ma quanto labile, quanto capace di ritornare sui propri passi, a fallire, a vedere nero e odiare, distruggere cadere nella superstizione. 
Per questo questo tramonto io lo immagino un alba. Un alba sull'umanità, che sappia superare i propri limiti per vivere in sintonia con la natura e con se stessa.

Susa