venerdì 14 dicembre 2012

Nessun Batman in Lombardia

Ha ragione l'ex presidente Formigoni quando - a commento dell'ennesimo scandalo tra i consiglieri regionali lombardi - commenta "Da noi nessun Batman"?
Si ha ragione, in Lombardia non c'è Batman, ci sono i 40 ladroni e pure Alì Babà (a lui decidere chi sia) come sono 40 i consiglieri regionali indagati per ruberie sui rimborsi della cosiddetta "rappresentanza istituzionale". Cioccolatini, cene, proiettili, menù baby al Mc Donald's, videogiochi, degustazioni di vini, cene offerte a tavolate di 20-30 persone alla volta.
E' uno dei simboli dell'eccellenza lombarda, come la chiama lui l'ex Celeste silurato per le ruberie e per la mafia in Giunta.
Che orgoglio, che ebrezza! L'unica speranza che come nella fiaba li si chiuda nella grotta buttandone le chiavi.

GIulio Regeni? Amen...