mercoledì 19 dicembre 2012

Grazie Marco Pannella

Si può amare o odiare un personaggio come Marco Pannella.
Ma in questo momento - di fronte ad un Parlamento afono e privo di ogni decenza - non si può fare a meno di ringraziarlo e sostenere la sua lotta contro la disumana condizione delle carceri italiane. Condizione che diffama l'Italia rendendola incivile e da terzo Mondo.
Grazie Marco.

Insospettabili sospetti