domenica 9 dicembre 2012

il giorno in cui fu ucciso il leader

Scritto nel 1985 da Nagib Mahfuz - premio Nobel per la letteratura nel 1988 - storia a più voci che scava nell'animo dei protagonisti facendo assumere diversi punti di visti della stessa vicenda.
Sullo sfondo la crisi generata dalle scelte di politica economica volute da Sadat e il liberismo che porta ad un aumento dei prezzi tale da impedire ai protagonisti di vivere i propri sogni.
Sposarsi, avere un futuro, migliorarsi. Il tutto tentando di rispettare regole di un passato che si sgretola di fronte alla nuova realtà.

Referendum? no, grazie.