mercoledì 28 dicembre 2016

Ciao Principessa

Carrie Fisher, alias Principessa Leila Organa, è morta per un infarto all'età di 60 anni.
Come molti dei miei coetanei, Leila/Carrie, era un'icona del cinema fantascientifico, tanto quanto Luke Skywalker, o tutti gli altri personaggi dell'incredibile saga di Guerre Stellari.
Problemi di alcool e droga, che l'avevano messa in difficoltà nelle riprese del film "The Blues Brother", altro leggendario film che la vedeva interprete della moglie abbandonata ed inferocita...
Chi non la ricorda con i capelli a forma di Bretzel, il vestito bianco o in desabillè insieme al cattivissimo Jabba the Hutt ?
Figlia d'arte, padre Eddie Fisher, madre Debbie Reynolds, sposata con Paul Simon.
Ha attraversato l'immaginario cinematografico mondiale, interpretando la principessa nei primi tre film della saga più conosciuta di tutti i tempi. Breve cameo nel più recente episodio. Grandi problemi e grande notorietà... peccato.

P.S. segnalo il 28/12 la morte della madre Debbie Reynolds...

Monolith