venerdì 1 gennaio 2010

Maxi sconti per lo Champagne

Ed infine anche l'amato Champagne paga il prezzo della crisi. Bottiglie sotto falso nome a meno di 9,00 Euro.
Questo é quello che stà succedendo nei principali supermercati francesi (Carrefour, Leclerc).
I surplus di invenduto delle principali case dai nobili nomi sono finiti sugli scaffali a prezzi mai visti e sotto vestigia e nomi ancora meno mai visti...
Le vendite crollate del 27%, soprattutto all'estero anche a causa del vino italiano (meno caro ed in alcuni casi più buono... senza offesa).. hanno messo in ginocchio le cantine famose con un invenduto pari a 16 milioni di bottiglie.
Che fare? si domandano sbigottiti i francesi, sempre pronti a dolersi nel loro orgoglio nazionale?
Cari cugini, fidatevi del consiglio di un "maccarone": fatene incetta e bevetevelo alla faccia di chi fino a ieri vi proponeva i Moet Chandon a 20 Euro....

I Simpson e la filosofia