giovedì 18 settembre 2014

Warcraft

 
Nasce nel 1993 grazie alla Blizzard questo videogioco che diverrà una saga ed ancora oggi miete vittime tra i giovani appassionati ed i meno giovani.
Orchi contro cavalieri in armatura, draghi e demoni, maghi e arcieri.
A seguire romanzi, racconti, giochi di ruolo. Il classico caso di debordo dal virtuale al reale.
Sarà perché gli orchi acchiappano, si veda la saga del Signore degli Anelli, ma resta il fatto che quando apparve io ne fui ammaliato. Restavo sveglio tutta la notte, con una coperta sulle spalle per combattere le battaglie, sempre più difficili ed intervallate da piccoli video che introducevano o concludevano una parte della guerra.
E così di volta in volta, arcieri contro draghi sputafuoco, cavalieri contro orchi e piccoli esseri verdi, edifici da costruire, villaggi da salvare, oro da prendere, catapulte, navi da affondare: un autentico spasso. I primi giochi sono come i primi amori: non si scordano mai! E i primi videogiochi non fanno eccezione.
Ora in chiave moderna e spaziale il gioco si è evoluto. Io ho smesso di seguirlo per non guastarmi il gusto del passato, mi restano bellissimi ricordi :)

Santuario Mariano di Guanzate