lunedì 1 aprile 2013

X-Men Le origini Wolverine

Ovvero: i film popcorn non finiscono mai.
La tragica vicenda dei film belli é che danno luogo a sequel e prequel senza una logica, se non quella dettata dal mercato cinematografico.
Nulla di male sia chiaro. Tuttavia che dire di questo film?
Carino, buona scenografia, effetti speciali gradevoli. Ma perché farli? Per dare un significato a quanto visto due - tre anni or sono? Si, molto probabile.
Incentrato sul bello e dannato Wolverine/Hugh Jackman questo film da il massimo pur nei limiti dettati dalla narrativa prequel-sequel, e infatti per quello va gustato. Da dove vengano fuori i mutanti, come si riconoscano tra loro eccetera eccetera resta e resterà in eterno un mistero. Amen.

GIulio Regeni? Amen...