sabato 13 aprile 2013

Jackie! anzi no, Pina.

Ebbene si! ecco conclusa dopo soli tre giorni l'avventura della cagnetta battezzata prima Pioggia, Poi Jackie ed infine scoperto chiamarsi Pina.
Persa nei boschi vicino Taino, trovata in Comune e portata a casa, per non destinarla al canile, si era subito ambientata facendosi ben volere da tutti noi.
Ritrovata dalla sua padrona e prontamente restituita mi ha aperto un mondo completamente nuovo.
Quello di un cane in casa. Una personcina, con un suo carattere, tanto affetto e voglia di vivere.
Mica ci fermiamo qui. Adesso sono già a caccia di una cagnolina. A presto mondo canino!

Santuario Mariano di Guanzate