giovedì 25 aprile 2013

Libri che parlano di libri



Umberto Eco, in un suo celebre testo, ricorda che i libri solitamente parlano di libri che parlano di libri. Un rimando per noi essenziale, ma che può divenire autoreferenziale, sino a perdere di vista la realtà. Un male? un bene? Preferisco non commentare. Questo libro mi é piaciuto, breve, piccole gradevoli storie, punti di vista interessanti che rimandano ad altri testi di Cercas. Si legge volentieri. Forse perché sono 77 pagine.

Allegro ma non troppo...