martedì 15 gennaio 2013

E adesso tutti in galera!

E' a dir poco allucinante quanto emerge dalle indagini, che hanno portato all'arresto di 26 persone (tra cancellieri e avvocati) presso il Tribunale di Napoli.
Documenti che cambiavano di posizione, forma, colore e sostanza per consentire a mariuoli con i soldi di farla franca di fronte alla legge.
Unico commento: tutti in galera e buttare via la chiave.

Le grandi battaglie di Napoleone