giovedì 16 settembre 2010

Sorseggiando un té polacco

In principio fu la Compagnia delle Indie Orientali; prima vera Multinazionale, Impresa Commerciale talmente potente da non dover rendere conto a nessuno, nemmeno alla Regina.
Poi i possedimenti inglesi di mezzo mondo con la creazione delle monocolture e la nascita del famoso té inglese.
Ora la notizia che Twinings, dal 1706 a Londra e fornitrice della famiglia reale, chiude e si trasferisce in Polonia.
Un colpo durissimo all'amor patrio inglese, ai simboli di uno Stato che ha fatto del suo glorioso passato colonialista un punto di orgoglio.
Twinings resterà un ottimo té e tra poche generazioni sorseggiare té polacco sarà motivo di orgoglio per chi vive a Varsavia.... Un po meno per gli inglesi.

GIulio Regeni? Amen...