giovedì 16 settembre 2010

L'orona di religione

Scusate la licenza poetica: orona intesa come grande ora ovvero ora allungata a dismisura.
La proposta di leggere la Bibbia a scuola trova favorevole il ministro Gelmini.
Peccato che, mentre le ore si riducono (le famose ore da 50 minuti ...) per argomenti importanti per la vita di tutti i giorni: inglese, matematica, scienze; mentre ci si dimentica dell'esistenza di un ora già dedicata per legge alla religione; Un allegra banda di baciapile si diletta a rendere ancora più rincoglioniti i nostri figli con le ore dedicate ad una lettura importante senz'altro, ma che ha già i suoi legittimi e contingentati spazi.
Ora datemi del mangiapreti ma questa storia mi fa girare i maroni, ma mi fa girare i maroni in un modo che neanche vi immaginate.
La prossima mossa quale sarà? togliere l'ora di scienze e cacciare Darwin dalle scuole a favore del creazionismo? Per favore piantiamola lì.

p.s. il Sole delle Alpi nelle scuole é simbolo cristiano, celtico, arabo, padano o mi sono perso qualcosa?

Allegro ma non troppo...