mercoledì 28 giugno 2017

Fast & Furious 8

Ed eccoci all'ottavo episodio della fortunata e rumorosa serie cinematografica "Fast & Furious" che dal lontano 2001, vede a famiglia di Dominic Toretto, ampliarsi, sfasciarsi, ricostruirsi e combattere per.... già per cosa? Per divertirsi ovvio! Corse e gare di macchine, infantilismo trascinato sino alla soglia della pensione, battute divertenti e bellissime ragazze, pugni e pistolettate... poco sangue e molta tensione... ma sempre, sempre il sorriso sulle labbra.
Sta tutto qui il trucco, il canovaccio, il filo conduttore che, trascina da oltre 16 anni (quasi un passaggio di testimone da una generazione all'altra) giovani e meno giovani in questa lunga lunga cavalcata automobilistica sulle strade di tutto il mondo, per sconfiggere improbabili super banditi intenzionati a ricattare i potenti di turno minacciando il lancio di testate nucleari così, tanto perché fa figo...
La cosa divertente, di una saga così lunga, è che oltre all'invecchiamento dei protagonisti, vi è un evidente evoluzione della strumentazione e, anche se i mezzi esteriormente paiono sempre uguali, i gadget elettronici si sprecano a mucchi...
Due ore adrenaliniche, ove il tempo per pensare è ridotto a zero e dove Dominic Toretto (alias Vin Diesel) ha una mimica facciale degna di un attacco di ictus... Si ride.
 

ciao Malcom