giovedì 3 luglio 2014

Movie Box

Un singolo fotogramma può suscitare più emozioni di un intero film.
E' questa l'idea alla base di questo bellissimo libro.
Fotografie come evocazioni delle nostre passioni, momenti di felicità e tristezza, passaggi del nostro vissuto incarnati in un film e ripresi da una semplice fotografia.
E che fotografie, grazie anche a fantastici fotografi.
Dalle origini del cinema ad oggi ecco una carrellata di personaggi, azioni, ambienti e dietro le quinte che fanno parte della storia dell'arte moderna.
Giri una pagina e ti trovi un western e John Wayne, un thriller e c'è Hitchcock, giri e trovi Benigni, e poi Anna Magnani, Pamela Anderson, Fellini, mostri sacri del cinema italiano ed internazionale.
Difficile non emozionarsi sfogliandolo, difficile non ricordare e legare i propri ricordi ad un film.
Cinema e Fotografia! Quale felice connubio.

L'arte di collezionare mosche