giovedì 10 dicembre 2015

Un Arca colma di bugie

Notizia di questi giorni: in Kentucky verrà realizzato un parco a tema sulla creazione e avrà quale attrazione principale l'Arca di Noè.
Molto spesso mi chiedo che idea abbiamo degli States e quanto essa sia distorta. Ci immaginiamo uno Stato ove il credo nella scienza renda tutti più ricchi, più belli e lanciati verso il Sol dell'Avvenire (accadeva anche altrove ma finì tragicamente).
Invece è un coacervo di bigotti, fondamentalisti religiosi, razzisti, nazisti, folli di ogni genere e ove è facile essere pistolettati (sparati) per le proprie idee, tanto quanto in altri luoghi della Terra ove la democrazia non esiste.
Quella dell'Arca e del parco creazionista è l'ennesima demenza. E' come se da noi, alla Minitalia, al centro della laguna di Venezia, trovassimo un Arca e un demente che ci racconta che derivando noi da Dio (ed essendone immagine e somiglianza) dobbiamo buttare a mare ogni nostra scoperta scientifica.
Vade retro!

HhhH