mercoledì 4 marzo 2015

Besana in Brianza - una gita

Besana in Brianza, conta 15.000 abitanti circa e raccoglie una serie di centri abitati in passato centri autonomi. Dirò subito che questa cosa si vede, privando di una vera anima, di un reale centro di ritrovo l'intero Comune. Ci arrivo per seguire una gara di Sofia, e subito mi guardo in giro con la consueta curiosità.

Per spostarsi da un punto di interesse all'altro occorre munirsi di auto, e questo toglie molto fascino all'insieme. La Chiesa di SS. Pietro e Paolo, monastero benedettino di Brugora (chiuso, collegato ad una casa di riposo e non visitabile - Foto 1) La piazza Eugenio Corti, ben tenuta, con la vicina Basilica Romana Minore (Foto 2). 
Il masso erratico di via Guidino. Visibile dall'esterno di un bel muro (si ma sempre muro è), in un luogo poetico ed isolato (Foto 3 e 4).

Villa Filippini, costruita ad inizio '800 dalla Famiglia Prinetti e oggi di proprietà comunale (Foto 5).
Interessante questa nota di colore sul capitello del complesso benedettino... una bellissima gita e molti spunti per ritornare.

2:22 il destino è già scritto