sabato 13 luglio 2013

Bananaland

Il signore rappresentato qui sopra ha un appeal tale da essere votato dal 30% circa del popolo italiano
Lungi da me affrontare una complessa quanto frustrante analisi dei motivi che portano l'italico medio a votare questo signore e il SUO partito. 
Corre l'obbligo di spendere due parole sul recente episodio che ha visto il Parlamento fermarsi per alcune ore (inizialmente dovevano essere tre giorni) per protestare contro la decisione della Consulta  che esamina il processo Mediaset di fissare al 30 luglio la data per esprimersi ed evitare la prescrizione del predetto processo.
Immediata la replica dei parlamentari del PDL: troppa fretta, che velocità, cosa c'è sotto, qui lo fregano.
E allora vai con le minacce. Cade il governo eccetera.
Credo che nemmeno a Bananaland si usi agire così. Ma noi non siamo così, noi siamo peggio.

Monolith