mercoledì 27 aprile 2011

Cella 211 - il film

Film spagnolo ben costruito intorno alla rivolta di un carcere ed alla volontà di sopravvivere alla follia.
Non finirà bene ma riuscirà a scuotere gli animi nell'incapacità di a capire dove stia il bene e dove il male.
Si sentono le influenze di Jaume Balaguerò ed i suoi REC, REC2. Meno crudo dei francesi ma molto molto realista e impegnato politicamente.

GIulio Regeni? Amen...