mercoledì 9 febbraio 2011

Aria Fritta

La proposta partorita (abortita sarebbe meglio) dal Consiglio dei Ministri per modificare la Costituzione Italiana agli articoli 41, 97,118 é quanto di più inutile, scarso, penoso di quanto ci si potesse aspettare da questa specie di Governo.
Premessi i tempi necessari per la modifica costituzionale (6 mesi, un anno?) mi si dica che cavolo cambia modificando i predetti articoli !
Salteranno fuori i soldi dai tombni? Le imprese assumeranno a tambur battente? Ci sarà al nuova rivoluzione industriale?
NON ACCADRA' NULLA !!!
Come peraltro é accaduto con il Piano Casa e altre simili puttanate mal fatte.
Auguri.

i Templari