domenica 1 agosto 2010

The Wrestler - il film

Non vi é dubbio che sia un film duro, triste, su cui riflettere.
Ma al tempo stesso é vero, forte, crudo e reale.
Recitato bene, girato molto bene.
Mickey Rourke é perfetto per questo ruolo.... forse é la parodia della sua vita?
Mi é piaciuto tantissimo, per quella atmosfera di sconfitta che segue alla fine ognuno di noi, e che nelle persone che sono diventate "leggenda" si manifesta con più evidenza.
Come ad intendere che, chi sale tanto in alto poi cade ancora più in basso.
Da non perdere.

GIulio Regeni? Amen...