sabato 6 febbraio 2010

E' tempo di PGT

E' stata una settimana infernale, ma siamo pronti.
E' tempo di PGT.
Non parlo spesso del mio lavoro, ma questa volta un eccezione va fatta: 3 anni di lavoro, incontri, discussioni, arrabbiature, tirate serali e notturne, ed infine eccolo: il nuovo Piano di Governo del Territorio che, badate bene... non é più il vecchio PRG: ovvero non regolerà più nulla ma governerà viceversa il cambiamento, seguendo le tendenze dei cittadini, le possibilità di sviluppo, le opportunità di salvaguardia, a tutto vantaggio della comunità.
Andrà tutto bene? E' stato fatto bene? E' presto per dirlo. Intanto portiamolo in approvazione e poi mettiamoci al lavoro. Una certezza: dopo, nulla sarà uguale. Perequazione, incentivazione, compensazione, banca dei volumi, crediti edilizi, superfetazioni: c'é tutto questo e anche di più. Gli esiti? Appuntamento tra 5 anni per fare il bilancio di questo progetto.

GIulio Regeni? Amen...