domenica 18 ottobre 2009

A Tradate via i terrun!!

Se il dipendente comunale di Tradate si scopre terrone é bene che non risponda al telefono del Comune.
Questa é la sostanza delle disposizioni del Sindaco Candiani secondo quanto riportato dal quotidiano "La Provincia" e ripreso su diversi siti in rete.
Il Sindaco ovviamente smentisce, ma ora si tratta di capire se, a rispondere fosse stato un lumbard, con inflessione dialettale del luinese cosa sarebbe accaduto...
Resta un fatto, cosa non ci si inventa per dare addosso al prossimo, ed a maggior ragione cosa si inventano i leghisti per far sentire fuori posto anche coloro che magari vivono qui da oltre 2 generazioni ma hanno il brutto difetto di arrivare dal sud Italia.
Ora i colpevoli di tutto sono gli stranieri, ma non trascuriamo i terroni, mica che pure loro si credano Padani tutto ad un tratto ed avanzino pretese.....

GIulio Regeni? Amen...