sabato 10 ottobre 2009

Silvio come Mandela

A leggere Panorama "Kill Silvio" ed il Giornale, sembra che a scatenarsi contro Berlusconi sia stata la solita sinistra furbetta che approfitta dei giudici comunisti e del Capo dello Stato (comunista pure lui) per ribaltare la volontà popolare che vuole questo personaggio come presidente del Consiglio.

La realtà ovviamente é un altra: La Corte Costituzionale ha soltanto fatto notare che il "Lodo Alfano" (fatto in fretta e furia per salvare l'imprenditore Silvio Berlusconi dalla Legge per le sue malefatte da imprenditore) é incostituzionale, perché per fare in modo che un cittadino sia al di sopra (e al di fuori dico io) della Legge occorre modificare la Costituzione e non fare una leggina qualsiasi.

Quindi inutile minacciare ed accusare, se li scelga meglio i collaboratori per fare le sue porcate.
Inoltre che ci vada sul serio in galera (dopo i processi che vuole a tutti i costi evitare) così una volta uscito, con la fedina penale ripulita (allora si) potrà ricandidarsi a governare l'Italia, salvandoci dai Comunisti cattivi.

La città nella storia