sabato 26 ottobre 2013

Alieni in soffitta

Alieni in soffitta, film del 2009, rientra nel novero "Alieni, bambini, invasione, lieto fine" con una serie di variabili assolutamente spassose.
Le migliori riguardano certamente il trattamento riservato a Richy Dillman il fidanzato della sorella di Tom - il principale interprete.

Ricky, vittima di un attacco alieno diviene un automa. Peccato che il joystick che lo controlla passa di mano in mano facendolo diventare un autentico zimbello o peggio facendolo scontrare con la nonna, pure lei lobotomizzata! 
Il lieto fine giunge quasi troppo presto, in un crescendo di battaglie ove gli adulti non solo non sono ammessi ma nemmeno si avvedono.  Ottimo per passare un divertente paio d'ore.

GIulio Regeni? Amen...