lunedì 31 ottobre 2011

Le BR di Sacconi

Certo, finirà così. Che per non avere le BR in giro per le strade dovremo digerire le indigeribili proposte del governicchio del signor Banana e del suo ministrello Sacconi in materia di licenziamenti.
Ma quali estremisti? Tra poco moriranno di fame insieme al ceto medio ed agli operai. Tra poco si venderanno le pistole e le molotov al banco dei pegni per tirare la fine del mese. Come peraltro fanno oramai sempre più italiani. Ma lo capite o no che per ora (e dico solo per ora) la crisi la stiamo sopportando grazie alle pensioni dei nonni? ed ai sacrifici dei genitori?
E quindi: Perché mettere la patrimoniale? Perché abbassare gli stipendi o ancora meglio dimezzare i parlamentari? perché togliere le Provincie? NOOOO! Nulla di tutto questo.
Licenziare, calci in culo a tutti. Così ci saranno più soldi in giro; l'economia farà balzi da leone. Tutti in giro a spendere la grana, a fare i bauscia!
Mi fate un santo favore? Andate a cagare.

GIulio Regeni? Amen...