giovedì 9 febbraio 2012

Quelli che ...

Quelli che appena dici che ti sembra difficile un brano o un libro ti danno del somaro, ignorante, ti rigettano nel POP (inteso come demerito) e hai finito.
Apro una breve parentesi. Uno può aver letto i migliori classici, aver studiato i filosofi, essersi fatto un idea del Mondo, ma a qualcuno questo non basta. Sei un Pirla.
Odio le persone (scusate il verbo, ma qui ci vuole) che devono far sentire il prossimo una merdaccia ignorante non appena questi dice di non aver capito un testo difficile (impegnato se si vuole usare questo termine) e di non ritenere godibile un brano musicale.
Se per qualcuno difficile é uguale ad intelligente, ostico vuol dire bello, rispondo in un solo modo: ciucciatemi il calzino.

Monolith